Migliori Bici Elettriche da Città

Top 12 Migliori Bici Elettriche da Città

Per eliminare il grasso superfluo, per avere un fisico ben scolpito, o semplicemente per mantenersi in salute o per muoversi agilmente in città, molti ricorrono allo sport utilizzando una bicicletta elettrica. Ma pochissimi di questi utenti sanno quale di questi dispositivi è il migliore per loro.

Al fine di garantire la tutela dei consumatori, vengono effettuati numerosi test per garantire la qualità di questa attrezzatura sportiva. Vuoi averne uno, ma non sai quale scegliere dalla vasta offerta del mercato? Usa il nostro confronto per trovare ciò di cui hai bisogno. Trova in pochi click la nostra selezione di bici elettriche e fai la tua scelta in base al tuo utilizzo e ai tuoi obiettivi.

Le 12 migliori Bici Elettriche da Città

I più venduti attuali:

Il nostro approccio

Non dipendiamo da alcuna organizzazione (sito del commerciante, produttore, fornitore di servizi, marchio o laboratorio). Eseguiamo le nostre tabelle comparative e test in collaborazione con partner esterni. L’aggiornamento regolare del catalogo prodotti, unito all’intelligenza competitiva, ci consente di offrire modelli di ottima qualità e al prezzo più equo, in particolare grazie all’analisi delle recensioni dei clienti. Clicca qui per saperne di più.

Cos’è una bici elettrica?

Vivi Bicicletta Elettrica Pieghevole, 26'' Mountain Bike Elettrica 250W Bici Elettrica Pieghevole con Batteria Rimovibile 36V 8Ah, Shimano 21 velocità, Sospensione Completa (26'' Nero)

Vedi Prezzo

Non illuderti, perché per spostare una e-bike devi pedalare. Ecco perché alcuni produttori preferiscono il termine e-bike.

In altre parole, non è niente come uno scooter elettrico. Si differenzia dalle biciclette convenzionali in quanto ha un motore elettrico e la batteria che lo alimenta. È il miglior mezzo di trasporto per spostarsi su medie distanze, riducendo al minimo lo sforzo previsto, numerosi pareri e test effettuati dagli utenti lo confermano.

Tieni presente che le prime bici elettriche risalgono agli anni ’30, ma ci sono voluti quasi 70 anni per diventare popolari tra gli utenti. I cinesi sono i più propensi ad usarle, a causa dei 430 milioni di e-bike in circolazione, 60 milioni sono in Cina.

Nota:

Un meticoloso confronto ti permetterà di trovare il modello migliore, quello con la migliore autonomia, quello con il design più bello, o anche il modello leggero di cui hai bisogno.

Come funziona una bici elettrica?

Come accennato in precedenza in questo confronto, la bici elettrica è una bici che ha un motore elettrico posizionato nel movimento centrale o nelle ruote, quindi è migliore della bici classica.

Questo motore è alimentato da una batteria. Va notato che la bici elettrica non funziona se non si pedala. L’assistenza elettrica accompagna solo la pedalata in modo da limitare gli sforzi del ciclista. Questa assistenza è regolata in base alle esigenze dell’utente per una migliore maneggevolezza.

Più avanti in questo confronto, scoprirai i motivi per cui questo dispositivo è così popolare tra gli utenti.

Vantaggi e campi di applicazione

La bici elettrica è molto più pratica della bici classica in quanto ti permette di fare molte più cose nella tua vita quotidiana.

Non solo risparmi tempo, ma hai anche meno fatica soprattutto quando devi percorrere lunghe distanze, il che è meglio per te. I vantaggi concessi dalla bici elettrica sono numerosi e specifici per ogni utente.

Dotandoti di una bici elettrica, il tuo stile di vita cambierà completamente. Il modello elettrico, infatti, richiederà una manutenzione più regolare rispetto al classico, come freni, luci posteriori, ecc. Inoltre, poiché non è inquinante, questa bici avrà un impatto positivo sulla tua impronta di carbonio.

Quali tipi di bici elettriche esistono?

Migliori Bici Elettriche da Città

La bici elettrica offre un comfort migliore e reale agli utenti, soprattutto a coloro che desiderano muoversi liberamente ed in modo ecologico.

Sul mercato e in questo confronto ovviamente ci sono diverse categorie di bici elettriche. In effetti, questo dispositivo di trasporto è adatto a tutti i gusti e usi.

Dalle bici elettriche per il turismo alle bici da corsa per gli amanti della velocità, c’è davvero qualcosa per soddisfare le aspettative di tutti i profili utente. Qualunque sia la natura dei tuoi obiettivi, dovrai scegliere tra i seguenti migliori modelli.

La bici elettrica per la città

Viene anche chiamata bici olandese o bici verticale. Ha il vantaggio di offrire un facile scavalcamento, un sedile ultra confortevole e un manubrio rialzato per una guida migliore. È la bici elettrica ideale per il trasporto della spesa o di una persona, ma non dimenticare di acquistare un lucchetto per la tua bici.

Nota:

Secondo alcune opinioni che includiamo in questo confronto, la bici elettrica è pratica nei viaggi brevi (da casa al lavoro). Tuttavia, secondo i test effettuati, non è adatto alle lunghe distanze perché è molto più pesante e faticoso pedalare a batteria scarica.

La bici ibrida elettrica

È più versatile dell’olandese. Grazie alla sua sella ergonomica e al suo design più sportivo, è riservata al tempo libero e alle uscite all’aria aperta.

Tuttavia, secondo alcuni pareri, frutto di test approfonditi, è meglio anche in città che su piste sconnesse.

La mountain bike elettrica

La mountain bike elettrica è adatta a tutti i terreni. Quindi può essere utilizzato ovunque. È la migliore di tutte le bici in questo confronto, soprattutto se sei atletico. Non esitate a provare questa bici se ve ne viene data l’opportunità.

La bici da strada elettrica

Nota:

Questa bici è anche per grandi atleti che amano percorrere miglia. Grazie al motore, sarà più facile per loro affrontare salite e pendii ripidi. La bici da strada è il modello più adatto a te se sei sportivo.

A seconda della marca e del tipo di utilizzo delle biciclette, esistono biciclette elettriche con pneumatici sottili o molto larghi. Se i più leggeri pesano solo 5 chili, i più pesanti arrivano a 30 chili.

Ecco come viene testata l’e-bike

Trattandosi di un mezzo di trasporto innovativo, non sarà facile scegliere questo tipo di bici, soprattutto se questo è il tuo primissimo acquisto. Grazie a questo confronto, troverai tracce che ti faranno fare la scelta migliore. I criteri da considerare prima dell’acquisto sono i seguenti.

Batteria

Le opinioni sono discordanti per quanto riguarda la batteria migliore, perché mentre alcuni utenti affermano che per la batteria agli ioni di litio è la migliore, altri preferiscono la batteria NiMH.

Questi due tipi di batteria sono uguali in termini di potenza, ma la batteria NiMH pone seri problemi per quanto riguarda il riciclaggio. Se possibile, chiedi maggiori informazioni sul test della batteria al momento dell’acquisto.

Devi scegliere con cura la tua batteria, perché se cambi idea dopo qualche mese, acquistarne una nuova ti costerà un sacco di soldi.

Motore

Le bici elettriche hanno un motore con una potenza media di 250 W. Il funzionamento del motore è abbastanza complesso da capire, ma per semplificare le cose l’ assistenza elettrica fornita da questo dispositivo è proporzionale allo sforzo fornito dall’utente.

Nota:

Più pedali, più assistenza ottieni. Dai primi test della moto saprai quanto vale il suo motore.

La modalità di supporto

Avrai la possibilità di scegliere tra l’assistenza tutto o niente che fornisce un’enorme spinta dall’inizio e l’ assistenza progressiva che viene dosata in base ai tuoi sforzi. Le opinioni affermano che, mentre le donne preferiscono la prima opzione, gli uomini sarebbero più favorevoli alla seconda.

Carenze e carenze comuni: “A cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti una e-bike?” »

Vivi Bici Elettrica, 26 Pollici Ebike Bicicletta Elettrica 250W Bicicletta Pedalata Assistita da Uomo Donna, 36V Batteria al Litio Rimovibile, 7 Velocità Biciclette City Bike

Vedi Prezzo

Il peso è un criterio che deve essere ricontrollato quando si acquista una bici elettrica.

In effetti, un modello pesante può significare che è potente e quindi non richiederà molto sforzo per pedalare. Tuttavia, una bicicletta pesante può anche significare problemi ergonomici che la rendono molto poco pratica nella vita di tutti i giorni.

Secondo i test effettuati da alcuni utenti, più una bicicletta è leggera, più è facile da maneggiare. Per questo si dice che la scelta di una bici elettrica dipenda soprattutto dallo stile di vita.

I pro ei contro descritti nelle recensioni dei clienti

I vantaggi della bici elettrica 

  • Costi di ricarica contenuti: rispetto al prezzo pagato per il carburante per auto e scooter, il prezzo per la ricarica di una bicicletta elettrica è ridotto. L’uso di una bici elettrica ti aiuterà a ripagare il tuo budget mensile di carburante.
  • Costi di manutenzione limitati : si riduce anche il costo di manutenzione. Bastano solo 10€ al mese per la manutenzione della bici elettrica, indipendentemente dal modello. Infatti viene mantenuta allo stesso modo di una bicicletta classica.
  • Una bici performante e comoda : la bici elettrica ti permette di guidare anche quando c’è vento, così non devi misurare la velocità del vento. Rende anche più facile negoziare le costole. E se sei abituato a portare con te i tuoi bambini e la tua spesa, la bici elettrica è il miglior mezzo di trasporto ecologico a tua disposizione. La maggior parte delle opinioni raccolte sui portali dei consumatori ruotano tutte attorno a questo argomento essenziale.
  • Un mezzo di trasporto ecologico : la bicicletta elettrica è il mezzo di trasporto più ecologico che avrai la possibilità di utilizzare.
  • Un mezzo di trasporto silenzioso : anche se lo manometti, la bici elettrica non farà rumore. Girerà silenziosamente, come le biciclette convenzionali.
  • Un mezzo di trasporto libero da vincoli amministrativi : per guidare una bicicletta non servono patente, targa e ancor meno controllo tecnico. Tuttavia, una corretta manutenzione della tua bicicletta è vitale per la tua sicurezza personale. Come per le bici classiche, devi percorrere le piste ciclabili e non dimenticare mai il casco.
  • Un ottimo mezzo di trasporto per la salute : sì, la bici elettrica ti permette di controllare i tuoi sforzi, ma ciò non significa che non te la fornirai quando salirai in sella alla tua bici. Non c’è sport migliore del ciclismo per aumentare l’aspettativa di vita, siamo d’accordo.
  • PROLUNGA CICLO : Il motore aiuta a prolungare il tempo che trascorri in bicicletta.

Gli svantaggi della bici elettrica

  • Il prezzo : sebbene molte marche producano la bici elettrica, il loro prezzo rimane piuttosto alto. Li trovi a partire da 500 €, ma i migliori costano tra i 1200 e i 3500 €.
  • Peso estenuante : il peso di queste bici non è trascurabile. Infatti, solo la batteria pesa 5 chili. Aggiunto al peso del telaio, la bici può pesare dai 10 ai 30 chili. Ma in strada, quel peso non ha importanza a causa dell’assist.
  • Un mezzo di trasporto poco ergonomico : sembra abbastanza difficile trasportarlo quando devi prendere i primi mezzi pubblici. Questo è il motivo per cui gli utenti lo usano non appena escono di casa.
  • Autonomia da monitorare : se durante il tragitto la batteria si esaurisce, dovrai impegnarti molto per portare a casa la tua bici elettrica.
  • Il design : alcune bici sfoggiano un bel design ma troppo maschile e sportivo. I designer dovrebbero fornire modelli esclusivi per le donne.
  • Manutenzione regolare : Il fatto che queste bici siano di facile manutenzione non le esonera affatto dalla manutenzione giornaliera o settimanale.
  • Tempo di ricarica della batteria : per beneficiare di un’autonomia sufficiente, la batteria deve essere ricaricata, ma sono necessarie almeno 10 ore per ricaricarla completamente.
  • Le bici elettriche pieghevoli restano pesanti : nonostante alcuni modelli siano pieghevoli, il peso rimane notevole.
  • Troppi modelli sul mercato : poiché ci sono così tante scelte sul mercato, alcuni utenti trovano difficile scegliere le migliori bici elettriche.
  • Uso improprio della bici elettrica : alcuni utenti sono delusi dai loro acquisti perché pensavano di non dover mai pedalare con le loro bici elettriche.

Alternative alla bici elettrica

La migliore alternativa alla bici elettrica è il monopattino elettrico pieghevole che non è solo ecologico ma anche conveniente in termini di prezzo.

Il monopattino elettrico pieghevole, come la bici classica e la bici elettrica, occupa poco spazio in casa e richiede pochissima manutenzione.

Se sei interessato allo scooter elettrico, non esitare a fare un confronto tra i modelli esistenti.

Internet o commercio specializzato: dove acquistare invece la mia e-bike?

Internet è una miniera d’oro per le attrezzature per il tempo libero e il pendolarismo come le biciclette elettriche.

Su siti specializzati e generici, troverai le diverse categorie di bici elettriche che sono le più popolari in questo momento.

Se sei preoccupato per la qualità dei prodotti che ti vengono offerti, tieni presente che gli articoli che acquisti su Internet beneficiano delle stesse garanzie di quelli che acquisti in un negozio specializzato.

Nota:

Una bici elettrica è costosa, spesso sarà più conveniente confrontare i prezzi online e trovare le promozioni più interessanti.

Domande frequenti

A cosa serve la bici elettrica?

Si tratta di un mezzo di trasporto innovativo grazie al quale potrai percorrere chilometri senza troppi sforzi.

Pedali con una bici elettrica?

Sì, è soprattutto una bicicletta a pedali. Per alcuni modelli, l’assistenza elettrica si attiva solo quando si gira il pedale.

Qual è il prezzo di una bici elettrica?

Il prezzo di una bici elettrica varia in base alla marca e alla qualità dei suoi componenti. Se i modelli entry level sono proposti a 500€, i modelli top di gamma sono accessibili da 1000€ fino a 30.000€. Per trovare il modello che si adatta al tuo budget, è necessario un confronto.

Quanto velocemente puoi guidare una bici elettrica?

Puoi andare veloce quanto vuoi, ma l’assistenza andrà a dormire a 25k/h.

La bici elettrica può essere utilizzata senza motore?

Sì, è del tutto possibile utilizzare la bici elettrica senza motore e anche su modelli molto pesanti.

È possibile percorrere una pista ciclabile con una bici elettrica?

Da un punto di vista normativo, la bicicletta elettrica resta una bicicletta. Si può quindi percorrere una pista ciclabile.

Devo indossare un casco su una bici elettrica?

Non essendo uno scooter, indossare il casco non è obbligatorio su una bici elettrica, ma è comunque fortemente consigliato per la vostra sicurezza.

Come ricaricare la batteria?

La batteria può essere ricaricata direttamente sulla bici oppure puoi smontarla e collegarla alla rete elettrica.

Quali sono i vantaggi offerti dalla bici elettrica?

La pratica della bici elettrica è benefica per la salute e per l’ambiente.

Quanto lontano puoi viaggiare con una bici elettrica?

La distanza dipende dalla bici elettrica, ma in linea di principio questo mezzo di trasporto dovrebbe consentire di coprire una percorrenza media di 80 km in modalità elettrica. Sta a te scegliere la bici in base all’uso che ne vuoi fare, ma in ogni caso un confronto lo devi fare tu per fare l’acquisto migliore.

Le migliori bici elettriche da città popolari